L’ex gieffino termolese Daniele Santoianni indagato in una inchiesta della Finanza

482

All’alba di oggi, martedì 12 maggio, la guardia di finanza di Palermo ha tratto in arresto 91 persone nell’ambito di un’inchiesta che ha colpito alcune delle storiche famiglie mafiose della città.
Tra gli arrestati anche un nome noto , Daniele Santoianni, concorrente della decima edizione del Grande Fratello, nell’ottobre del 2009. Originario di Termoli, in Molise, è entrato nella Casa a 28 anni ed è qui che per lui si sono accese per la prima volta le luci della ribalta. Santoianni è finito ai domiciliari, secondo i magistrati, sarebbe prestanome di una società di commercializzazione del caffè tra Palermo-Milano.

Il blitz delle forze dell’ordine è avvenuto in Sicilia, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Toscana Marche e Campania e ha coinvolto anche lui, finito in manette e ora ai domiciliari.


Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, Daniele Santoianni sarebbe stato reclutato, da poco, da Maria Grazia Cucinotta per partecipare a un progetto importante che gli avrebbe permesso di partecipare al prossimo Festival di Cannes.

Commenti Facebook