La Termoli -San Vittore c’è. 236 milioni di euro per la costruzione della prima tratta

475

ass nagni pierNel ricevere l’11°allegato relativo al programma delle Infrastrutture strategiche, trasmesso dal Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, apprendiamo con favore che, nell’aggiornamento periodico corredato dall’elenco delle opere incluse nel programma, continua ad essere contemplata  la realizzazione del collegamento Termoli  – San Vittore.Nella tabella relativa alla Regione Molise, infatti, tra i fondi  disponibili per la realizzazione dei lavori che riguardano anche altre opere( raddoppio della tratta ferroviaria Termoli – Lesina, acquedotto molisano centrale e destro, irrigazione  del basso Molise e diga di ponte di Chiauci) compare la disponibilità di oltre 236 milioni di euro per la costruzione della prima tratta della Termoli – San Vittore.

Un elemento che va a chiarire ulteriormente la vicenda riguardante quella che è l’unica   grande opera infrastrutturale in programma per il Molise e che, in questi ultimi tempi, è stata oggetto di interpretazioni  e pareri contrastanti.La conferma dell’inserimento della prima tratta autostradale all’interno dell’aggiornamento del  Ministero è anche la dimostrazione  dell’ottimo lavoro svolto dalla delegazione parlamentare molisana a Roma. Ma aldilà del dibattito,  quello che più ci interessa è la sicurezza dell’appostamento dei fondi destinati al Molise. Ora è su questo aspetto particolare che la nostra attenzione dovrà restare alta indirizzando  ogni sforzo futuro al mantenimento del finanziamento.

Pierpaolo Nagni, assessore ai LL.PP. e Trasporti Regione Molise

Commenti Facebook