Il Campobasso vince la coppia Italia Regionale

515

farina misterDopo un incredibile ciclo di vittorie maturate tra campionato e coppa Italia, arriva il primo traguardo ufficiale per l’Us Campobasso 1919. Una squadra costruita per vincere e per non fermarsi davanti a nessuna squadra avversaria, agli ordini di Mister Farina che solleva per la seconda volta al cielo il trofeo, bissando il successo del Nuovo Campobasso Calcio di alcuni anni fa. Con un rotondo 2 a 0, in uno stadio gremito in quel di Trivento, i rossoblu si sono imposti sull’altra finalista Fornelli. Un primo tempo tutto sommato equilibrato che ha visto sparute occasioni da questa e da quell’altra parte. Dopo l’intervallo, però, qualcosa è cambiato in campo ed il Campobasso ha messo il turbo iniziando ad alzare i ritmi dell’incontro ed a spingere sull’acceleratore.

Calci piazzati, contropiedi e le prime azioni da gol, fino a quando il più giovane in campo, Francesco Cianci, porta in vantaggio con un gol di “rapina”, ma comunque di ottima fattura la sua squadra. Delirio sugli spalti con i numerosi tifosi giunti dal capoluogo a festeggiare il giovane atleta campobassano. Neanche il tempo di spengere i fumogeni che Vitelli raddoppia, mandando in Paradiso compagni di squadra e tifosi. Da questo momento ritmi allentati e poche note, eccezion fatta per un palo di Cifani. Ultimi dieci minuti contraddistinti dal ritorno in campo della nebbia che aveva “presenziato” anche all’inizio della partita, fino al triplice fischio di Camporese della sezione di Termoli, che fa esplodere la gioia dei ragazzi del Campobasso che mettono il sigillo sul primo obiettivo raggiunto. Festa in campo con titolari, riserve ed infortunati a godersi i canti delle decine di tifosi del Lupo che cominciano a riassaporare il gusto di una vittoria in una competizione ufficiale. Patron Perrucci, mister Farina ed il fisioterapista Marcos i più ricercati dai ragazzi dell’Us Campobasso per i festosi abbracci e  che dopo la festa torneranno a riconcentrarsi sul campionato per polverizzare il record di vittorie consecutive già acquisito domenica scorsa.

 

Commenti Facebook