Giornate Europee del Patrimonio – 25 e 26 settembre, le aperture straordinarie in Molise

In occasione delle GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa, sabato 25 e domenica 26 settembre 2021 la Direzione regionale Musei Molise ha organizzato l’apertura straordinaria dei luoghi della cultura di propria competenza. Nelle due giornate sono previste visite guidate ed eventi.


Sabato sera l’apertura straordinaria dei musei statali prevede l’ingresso al costo simbolico di 1 euro (escluse le gratuità previste per legge).

All’edizione delle GEP 2021, per rafforzare lo stretto legame con il territorio e l’identità culturale, partecipano anche molti luoghi della cultura non statali. Gli appuntamenti e gli orari degli istituti che aderiscono alle aperture sono consultabili sulla pagina web del MiC dedicata alle Giornate Europee del Patrimonio: https://cultura.gov.it/evento/gep2021eventidiurni e
https://cultura.gov.it/evento/gep2021aperturaserale


Riportiamo di seguito il programma completo di tutte le iniziative organizzate dalla Direzione regionale Musei Molise e i relativi orari.

Sabato 25 settembre (aperture serali al costo straordinario di € 1,00; aperture diurne con i consueti costi d’ingresso)


Provincia di Campobasso
 Museo Sannitico – Campobasso
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – sarà possibile visitare la mostra fotografica di Mauro Presutti “Leptis Magna. Antichi fasti ed impressioni contemporanee”, curata dall’archeologo Davide Delfino e promossa dalla direttrice del museo Susanne Meurer, che si inaugurerà lo stesso giorno alle ore 18:00
 Museo Palazzo Pistilli – Campobasso Apertura straordinaria dalle 9:00 alle 13:00
 Castello di Capua – Gambatesa (CB) Apertura straordinaria dalle 14:30 alle 18:30
 Museo della città e del territorio – Sepino (CB) Apertura straordinaria dalle 14:30 alle 18:30 – visita guidata previa prenotazione alle ore 16:30 a cura dell’Associazione Me.Mo Cantieri Culturali al costo di € 5,00 a persona (per info: [email protected] – 329.4593123)

Provincia di Isernia
 Museo nazionale del Paleolitico di Isernia
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – visite guidate su prenotazione a cura di
Associazione Me.Mo Cantieri Culturali al costo di € 5,00 a persona (per info:
[email protected] – 327.2803696)
 Museo nazionale di Castello Pandone – Venafro (IS)
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – alle ore 19:00 e alle ore 21:00 sono previste visite guidate previa prenotazione a cura di Associazione Me.Mo Cantieri Culturali al costo di € 5,00 a persona (per info: [email protected] – 389.2191032)
 Museo archeologico di Venafro (IS)
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – alle ore 19:30 incluso nel costo del biglietto è previsto il concerto “Suggestioni nordiche e mediterranee nel medioevo” a cura del gruppo vocale strumentale e danza antica “Ave Gratia Plena” in abito e con strumenti copie di quelli antichi
 Complesso monumentale di San Vincenzo al Volturno (IS)
Apertura straordinaria dalle 9:30 alle 13:30

Domenica 26 settembre (aperture diurne e serali con i consueti costi d’ingresso)


Provincia di Campobasso
 Museo Sannitico – Campobasso
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – sarà possibile visitare la mostra fotografica di Mauro Presutti “Leptis Magna. Antichi fasti ed impressioni contemporanee”, curata dall’archeologo Davide Delfino e promossa dalla direttrice del museo Susanne Meurer
 Museo Palazzo Pistilli – Campobasso
Apertura straordinaria dalle 14:30 alle 18:30
 Castello di Capua – Gambatesa (CB)
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00
 Museo della città e del territorio – Sepino (CB)
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00
Provincia di Isernia
 Museo nazionale del Paleolitico di Isernia
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – visite guidate su prenotazione a cura di
Associazione Me.Mo Cantieri Culturali al costo di € 5,00 a persona (per info:
[email protected] – 327.2803696)

Museo nazionale di Castello Pandone – Venafro (IS)
Apertura straordinaria dalle 19:00 alle 22:00 – alle ore 19:00 e alle ore 21:00 sono previste visite guidate previa prenotazione a cura di Associazione Me.Mo Cantieri Culturali al costo di € 5,00 a persona (per info: [email protected] – 389.2191032)
 Museo archeologico di Venafro (IS)
Apertura straordinaria dalle 14:30 alle 18:30
 Complesso monumentale di San Vincenzo al Volturno (IS)
Apertura straordinaria dalle 16:00 alle 20:00

Il Santuario italico di Pietrabbondante (IS) sarà aperto secondo i consueti orari (dalle 10:15 alle 17:15) sia sabato 25 che domenica 26 settembre

Il Castello di Civitacampomarano (CB) osserverà la consueta apertura domenicale il 26 settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

Si ricorda che, per garantire la prevenzione e la sicurezza dei dipendenti e dei visitatori rispetto all’attuale emergenza sanitaria causata dal Covid-19, in tutti i luoghi della cultura è previsto l’accesso riservato ai soggetti in possesso della certificazione verde (green pass), l’obbligo di indossare la mascherina, la misurazione della temperatura corporea all’ingresso, l’igienizzazione della mani e il percorso museale a senso unico.

Per rimanere aggiornati sugli orari e sulle modalità di apertura al pubblico dei singoli luoghi della cultura si possono consultare i siti istituzionali:
http://www.beniculturali.it – www.musei.molise.beniculturali.it

Commenti Facebook