Frana nella massicciata della ferrovia a Ripalta,treni fermi a Termoli

349

 Disagi per i passeggeri dell’intercity notturno partito dal Nord Italia e diretto a Lecce, fermi da circa 6 ore nella stazione di Termoli a causa di una frana nella massicciata della ferrovia della linea Adriatica, all’altezza di Ripalta (Foggia) al confine con il Molise.


    Lo smottamento si è verificato in nottata, su un tratto pianeggiante della strada ferrata, a causa dell’ondata di maltempo che ha interessato sempre questa notte le zone al confine tra Puglia e Molise.


    La Polfer insieme all’associazione Sae 112, già prima dell’alba è impegnata a prestare assistenza ai passeggeri, bloccati nella stazione della città. In tarda mattinata il trasbordo dei viaggiatori su 7 autobus diretti verso le destinazioni del sud Italia. Intanto sono in corso i lavori di ripristino della linea ferrata a Ripalta.

Commenti Facebook