Dopo l’ingiunzione di pagamento i dipendenti della Fisiomedica si rivolgono alle autorità sollecitando una soluzione

749

L’Istituto Fisiomedica Loretana a tutt’oggi risulta debitore nei confronti dei propri dipendenti delle seguenti mensilità: febbraio 2013, metà ottobre 2013, novembre 2013, 13esima 2013, gennario 2014, dicembre 2014, marzo -aprile, maggio 2015 ed a breve matura anche la mensilità di giugno. Nonostante l’Asrem abbia saldato i bimestri dovuti ( come evidenziabile dall’Albo Pretorio pubblico), 22 dipendneti hanno fatto ingiunzione di pagamento per le mensilità del 2013, 2014 e sono in attesa delle determinazioni del giudice per il prossimo 10 lulgio. Inoltre in data 19 giugno l’Istituto Fisiomedica Loretana ha pagato solo il mese di febbraio 2013 esclusivamente ai dipendenti che non hanno fatto ingiunzione di pagamento. Questa scelta aziendale ha contribuito ad inasprire ulteriormente il clima tra il personale dipendente. Pertanto i dipendneti in attesa delle mensilità pregresse si sono rivolte alla procura della Repubblica di Campobasso, alla regione Molise, all’Asrem, al Questore di campobasso ed al Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali per evidenziare lo stato dei fatti e sollecitare un intervento.

Commenti Facebook