Disposta la maggiorazione dei consumi di carburante agricolo agevolato nella misura massima del 23% per l’anno 2015

664

E’ stata disposta, con delibera di giunta regionale n. 595 del 9 Novembre 2015, in favore delle aziende agricole e zootecniche ricadenti nel territorio molisano, la maggiorazione dei consumi di carburante agricolo agevolato nella misura massima del 23% per l’anno 2015, a ristoro della decurtazione della quota ordinaria dei consumi spettanti, disposta dall’art. 1, comma 384, della legge di stabilità 2015. A renderlo noto l’Assessore alle Politiche agricole, Vittorino Facciolla.
“Un’azione messa in campo per rispondere ad un’emergenza reale, quella del perdurare delle avverse condizioni metereologiche che si sono verificate negli ultimi mesi e che hanno causato fenomeni franosi e danni alle colture agrarie con un conseguente aumento dei consumi di carburante agricolo. Si tratta di una opportunità prevista dalla normativa nazionale che abbiamo inteso cogliere – prosegue Facciolla – anche alla luce del riconoscimento dello stato di calamità, al fine di consentire il ripristino delle ordinarie condizioni di attività dei lavori nei campi senza nessun aggravio di costi a carico delle Regione Molise”.
“La riapertura delle assegnazioni di gasolio agevolato sono da riferirsi all’ammontare annuale assegnato – conclude l’Assessore – e l’incremento dei consumi può essere ottenuto dietro formale richiesta prodotta all’Ufficio competente da parte degli interessati entro e non oltre il termine del 10 dicembre 2015”.

Commenti Facebook