Denunciato 30enne di Sesto Campano per porto illegale d’armi e detenzione di stupefacenti

599

Carabinieridella stazione di Venafro  hanno denunciato un 30enne di Sesto Campano. I militari lo hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico vietato. Inoltre, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati ritrovati involucri contenenti diciassette grammi di hashish. Sia l’arma che la droga sono sotto sequestro, mentre il 30enne ora dovrà rispondere di porto illegale di armi e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti Facebook