Crisi industriale per il distretto Bojano – Isernia – Venafro. Leva interroga il Ministro dello Sviluppo Economico

459

ondaniloleva1Danilo Leva, deputato del Partito Democratico, ha presentato un’interrogazione al Ministro per lo Sviluppo Economico per verificare se sia possibile attivare la situazione di crisi industriale complessa per il distretto produttivo di Bojano – Isernia – Venafro. ” Si tratta di un primo primo atto parlamentare a cui deve seguire un percorso di condivisione tra il governo nazionale e il governo regionale.

“La crisi economica nei comparti industriali dell’area di Bojano – Isernia – Venafro, con particolare riferimento alle vertenze riguardanti la Gam e l’Ittierre S.p.a e le incertezze relative all’indotto del metalmeccanico non è da considerarsi risolvibile con risorse e strumenti di sola competenza regionale – spiega i deputato – Risulta, quindi, quanto mai opportuno attivarsi affinché venga riconosciuta la situazione di crisi industriale complessa, al fine di utilizzare maggiori risorse per la promozione di nuovi investimenti, per il sostegno alla ricerca industriale, per la riqualificazione del personale e per la realizzazione delle opere infrastrutturali”.

Commenti Facebook