Cotugno: impegno attraverso lo “Sportello Europa” a raggiungere il massimo utilizzo delle risorse Europee

1022

Lunedi 26 gennaio, presso la Sala Giunta della Regione Molise, si è svolta una riunione tecnica, organizzata dal  Consigliere delegato alla programmazione Vincenzo Cotugno con il Direttore d’Area Massimo Pillarella, ed il Responsabile dello “Sportello Europa” Nicola Pavone per discutere degli strumenti finanziari e le possibili opportunità di cofinanziamento europeo per le PMI locali. All’incontro con  Iccrea Holding  rappresentata dal Direttore Generale Dott. Enrico Duranti, ha partecipato anche l’Ing. Ermanno Alfonsi responsabile della Federazione delle BCC di Abruzzo e Molise ed il Dott.  Andrea Benassi responsabile dei Programmi Europei dell’Iccrea; hanno partecipato i rappresentanti di Finmolise,Molise Acque,Sviluppo Italia Molise , l’Apre ed i Direttori d’area della Regione.
Durante l’incontro sono state rappresentate anche le principali criticità che interessano il settore del credito italiano con particolare riferimento alla Regione Molise. Nel dettaglio, il gruppo Iccrea ha presentato le diverse opzioni europee disponibili sul tema degli strumenti di finanziamento, nonché su meccanismi tecnici  più avanzati di erogazione dei prestiti  e di garanzia (Project financing, leasing pubblico, fondi di garanzia). L’Iccrea in Italia  rappresenta 383 banche, con un patrimonio di 20 miliardi di Euro ed è il terzo aggregato bancario. Dalla discussione è emerso anche il quadro regionale degli strumenti attualmente disponibili, sia direttamente gestiti dalla  struttura regionale, sia attraverso la  Finmolise. Sulla base dei contributi raccolti è emersa la possibilità e l’interesse reciproco di avviare una serie di incontri di approfondimento su basi tematiche al fine di utilizzare tutte le possibili opzioni legate ai fondi europei per le imprese e le Amministrazioni Pubbliche della nostra Regione.
Soddisfazione da parte del Consigliere Cotugno, sull’esito dell’incontro confermando l’impegno, attraverso lo “Sportello Europa”, a raggiungere il massimo utilizzo delle risorse Europee.

Commenti Facebook