Campodipietra: scuolabus e bambini a rischio. Il sindaco pensa solo alla questione dell’acqua?

1433

cartello campodipietraGiovanni Barra,Consigliere Comunale di Unione e partecipazione di Campodipietra sollecita un pronto intervento per la sicurezza stradale. ” I fatti dimostrano l’incuria dell’amministrazione di Campodipietra che con il sindaco pensano solo alla questione dell’acqua, mentre i problemi seri non vanno affrontati, problemi che possono mettere a repentaglio la vita degli alunni, per questo, non bisogna arrivare, per la noncuranza di chi amministra, a trovarci di fronte ad una tragedia che potrebbe coinvolgere i nostri bambini. Certamente il sindaco non può nascondersi dietro a “non lo sapevo” “nessuno mi ha riferito”. Ormai da un mese è iniziato l’anno scolastico e lo scuolabus che trasporta gli alunni delle scuole dell’obbligo e dell’infanzia, tutte le mattine transita sulla strada posta a valle di C.da Soglioni di Campodipietra, dove è visibile ed in bella mostra il divieto di transito con tabella che indica “ STRADA CHIUSA ALLA CIRCOLAZIONE AI SENSI DEL DECRETO 11552 DEL 7 MARZO 2014 DELLA PREFETTURA DI CAMPOBASSO” Tale chiusura è stata determinata dal Prefetto in quanto il tratto di strada è tutto sconnesso e impercorribile, con innumerevoli crateri profondi quasi un metro e che presenta sui pendii laterali evidenti smottamenti di tratti di frane che già giungono sulla stessa sede stradale, per questo è facile prevedere che con le imminenti piogge autunnali, oltre a renderlo ancora più impercorribile verranno riversate sullo stesso selciato stradale masse di fango e detriti che saranno imprevedibili per la loro portata così come i danni che potrebbero causare. Nonostante il divieto di pericolo, tutti i giorni e per due volte al giorno lo scuolabus percorre quel tratto di strada, in deprecabili condizioni, a velocità moderata, ma tale accortezza non sarà garanzia di sicurezza per i piccoli e indifesi scolari. Per questo ed a giusta ragione la prefettura ha emesso il ricordato decreto che nono viene rispettato dall’amministrazione di Campodipietra ovvero dal sindaco Notartomaso”.

Commenti Facebook