Campochiaro: sequestrate due discariche a cielo aperto dalla Guardia di Finanza

687

discarica1Due discariche a cielo aperto sono state individuate e sequestrate nelle ultime ore dai Finanzieri del Comando Provinciale di Campobasso nell’ambito di una vasta operazione in materia di tutela ambientale, a seguito di specifica e mirata attività di ricognizione e controllo del territorio.Il primo intervento è stato eseguito in agro di Campochiaro (CB), dove le Fiamme Gialle hanno individuato e sequestrato un’area di circa 45000 metri quadri adibita a discarica abusiva. Sul terreno, abbandonati alla rinfusa, numerosi pneumatici di tir, elettrodomestici, eternit, scarti di lavorazioni edili, bidoni di vernice e materiali di risulta.

Il sequestro è stato eseguito ai sensi del Decreto Legislativo 152/06; prontamente notiziata la competente A.G. di Campobasso. Ulteriori accertamenti sono attualmente in corso, al fine di circoscrivere ogni connessa responsabilità.Scenario analogo in agro di Larino, dove i militari della Tenenza, hanno localizzato e sequestrato un terreno di circa 1 ha, in un’area boschiva di interesse paesaggistico, dove erano stati sparsi ed accatastati alla rinfusa, vecchi computer, pneumatici, parti di carrozzeria di autovetture, rifiuti speciali ed elettrodomestici.Una segnalazione di reato è stata inoltrata alla competente Autorità Giudiziaria di Larino per le violazioni contemplate dal D.Lgs. 152/2006; ulteriori elementi investigativi sono in corso di analisi ed approfondimento e non si escludono sviluppi nel breve termine.A fattor comune, tutti i materiali sequestrati saranno oggetto di analisi a cura degli Organismi preposti.

Commenti Facebook