Campagna d’informazione e sensibilizzazione sul corretto uso del Web e di prevenzione dei minori

490

L’associazione “INSIEME SUL SENTIERO”, in collaborazione con il Movimento Sportivo Popolare e la SCUOLA PRIMARIA PARITARIA N.M. CAMPOLIETI di Termoli, promuovono il progetto: “GENERAZIONE IN-DIPENDENTE. Campagna d’in-formazione e sensibilizzazione sul corretto uso del Web e di prevenzione dei minori dalla dipendenza da Internet” L’IDEA alla base del presente Progetto risiede nella disinformazione che caratterizza questa nuova forma di dipendenza, la poca notorietà e l’avanzare lento ma costante di questo fenomeno, che colpisce le persone in maniera inconsapevole. L’AVVENTO DI INTERNET E LO SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE DIGITALI, con il moltiplicarsi degli strumenti e delle funzioni, RAPPRESENTANO LA PIÙ GRANDE RIVOLUZIONE SOCIO-CULTURALE DEL XXI° SECOLO, hanno mutato i nostri rapporti affettivi, sociali, scolastici, lavorativi e modificato l’utilizzo del tempo libero. L’USO SCORRETTO DEL WEB RAPPRESENTA UN PERICOLO, sottraendo tempo alle nostre attività e ai nostri rapporti, e CREANDO UNA VERA DIPENDENZA DA INTERNET. Riconosciuta come tale dal 2013 col nome di Internet Addiction Disorder (IAD) ESSA PRESENTA GLI STESSI SINTOMI DELLE DIPENDENZE TRADIZIONALI: 1) sindrome di astinenza; 2) aumento dell’aggressività; 3) aumento dei conflitti familiari; 4) diminuzione del rendimento scolastico/lavorativo; 5) negazione del problema. QUESTA FORMA DI DIPENDENZA COLPISCE OLTRE 3 MILIONI DI ITALIANI. OBIETTIVO GENERALE È INFORMARE ADOLESCENTI E GENITORI DELLA DIPENDENZA DA INTERNET E RENDERLI CONSAPEVOLI DELLE CONSEGUENZE NEGATIVE CHE HA SUI RAPPORTI SOCIALI. L’INIZIATIVA SI REALIZZERÀ ATTRAVERSO LA VISITA DI UNA STRUTTURA ITINERANTE situata in Piazza Giovanni Paolo II la mattina del 7 maggio dalle ore 11.00 alle ore 13, qui si procederà a fornire informazioni sui rischi derivanti dall’abuso di internet, in particolare, sul tema VERRANNO REALIZZATI DEGLI INCONTRI, IN-FORMATIVI con gli adolescenti, LA REALIZZAZIONE, ATTRAVERSO DEI QUESTIONARI, DI UN’INDAGINE SULL’USO DEL WEB DI E L’ATTIVAZIONE DI PROFILI SOCIAL. Saranno predisposti materiali audiovisivi e pannelli che racconteranno il fenomeno, le diverse tipologie di dipendenza da Internet, i motivi per combatterlo. Ai visitatori verrà distribuito del materiale informativo e promozionale. Verrà creata un’apposita area dove si forniranno informazioni e consigli pratici. Un incontro sarà rivolto ai soli genitori lunedì 6 maggio alle ore 18.30 presso la Sala audio video della Scuola Primaria Paritaria Campolieti in c.so Nazionale 78. Il referente del progetto Sig. Sebastiano Pellecchia cercherà di far comprendere i pericoli della dipendenza da Internet, i soggetti a rischio, i motivi socio familiari che possono favorirla, i sintomi che la caratterizzano (indicatori di allerta). Verranno quindi illustrati alcuni fenomeni di moda fra i giovani, come il sexting, il vamping e il cyberbullismo. Il focus sarà sull’importanza del dialogo genitori-figli e sugli strumenti che possono limitare l’accesso alla Rete. L’incontro è aperto a tutti.

Commenti Facebook