Appello per la raccolta di farmaci in favore dei profughi Kurdi

783

L’Associazione Primo Marzo Molise, l’Ordine dei Medici ed il Bene Comune hanno promosso una raccolta di farmaci in favore dei profughi Kurdi. Le donne e gli uomini Kurdi sono l’unico argine all’avanzata dei barbari dell’ISIS ed oltre a combattere devono occuparsi anche della popolazione in fuga (soprattutto anziani e bambini). In questi giorni l’UIKI (l’Unione dei Kurdi in Italia) ha lanciato un appello per una raccolta di farmaci. Nei campi profughi non ci sono più medicinali. Con questo appello si invitano i cittadini, le istituzioni e ele associazioni a sostenere questa iniziativa per salvare migliaia di vite umane.
I farmaci potranno essere consegnati tutti i sabati e le domeniche dalle ore 18,00 alle ore 20,00 presso il Circolo Sannitico  in Piazza Pepe a Campobasso. Per informazioni si può contattare il n. 328/7335056.

Commenti Facebook