5^ Conferenza Internazionale “Update su Salute Ambientale Globale”

843

L’International Society of Doctors for the Environment Medici per l’Ambiente – ISDE e la Regione Toscana, con il supporto tecnico dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), promuovono ed organizzano la 5^ Conferenza Internazionale “Update su Salute Ambientale Globale”. La conferenza si svolgerà ad Arezzo il 28 febbraio 2015, presso l’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato.
Obiettivi dell’evento:
– promuovere un dibattito sulle problematiche ambientali locali e globali emergenti;
– essere evento pilota per iniziative simili in altri paesi;
– valutare strategie di promozione per la salute ambientale;
– considerare le problematiche emergenti e gli effetti della globalizzazione;
– fare il punto sullo stato della cooperazione internazionale in questo ambito e in relazione a queste tematiche;
– rinforzare l’interazione tra i settori medico-sanitari e politici in salute pubblica;
– supportare e diffondere le politiche di salute ambientale dell’OMS in una prospettiva globale-locale.
Di seguito il programma della conferenza, che è stata inserita anche nel percorso nazionale di accreditamento ECM (Educazione continua in Medicina) per i Medici Chirurghi, Odontoiatri, Veterinari, Farmacisti, Chimici, Biologi, Psicologi e Tecnici sanitari della prevenzione.
Programma:
9.30    Registrazione dei partecipanti
9.45    Saluti e apertura dei lavori
Rappresentanti del Governo Italiano (da confermare)
Luigi Marroni, Assessore al Diritto alla Salute della Regione Toscana
Sindaco del Comune di Arezzo
Lorenzo Droandi, Presidente dell’Ordine dei Medici di Arezzo
Enrico Desideri, Direttore Generale della ASL 8 di Arezzo, Vice Presidente Federsanità ANCI
10.45-13.30
Prima Sessione
“SCENARIO GLOBALE SU AMBIENTE E SALUTE”
10.45 Introduzione e moderazione
Roberto Romizi, Presidente ISDE
Valtere Giovannini, Direttore generale della DG Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale della Regione Toscana
11.00 A che punto siamo con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?
Le nuove stime OMS sull’inquinamento atmosferico.
Conferenza Globale su Cambiamenti Climatici e Salute
Maria Neira, Direttore Dipartimento di Protezione Ambiente Umano OMS Ginevra
11.30 Inquinanti Ambientali Farmaceutici Persistenti: un tema nuovo ed emergente per il SAICM – Strategic Approach to International Chemical Management
Lilian Corra, Segreteria Internazionale ISDE
11.50 Esposizione precoce agli inquinanti ambientali e aumento della malattie croniche non trasmissibili
Ernesto Burgio, Presidente Comitato Scientifico ISDE
12.20 Crescita qualitativa: sostenibilità e sviluppo
Massimo Mercati, Direttore Generale Aboca
12.40 Domande e risposte
13.15 Chiusura dei lavori della mattina
13.30 Pranzo
14.30-18.00
Seconda Sessione
“APPROCCI PER LA VALUTAZIONE E LA GESTIONE DELL’ESPOSIZIONE AMBIENTALE MULTIPLA E  COMPLESSA”
14.30 Introduzione e moderazione
Pietro Comba, Direttore Dip. Ambiente e connessa prevenzione primaria Istituto Superiore di Sanità
Enrico Desideri, Direttore Generale USL 8 Arezzo
14.45 La valutazione dell’impatto sanitario come strumento di prevenzione primaria
Fabrizio Bianchi, Responsabile Unità di ricerca Epidemiologia ambientale e registri di patologia, Istituto di Fisiologia Clinica – Consiglio Nazionale delle Ricerche
15.10 Domande e risposte
15.25 Siti contaminati, esposizione a sostanze tossiche e malattie correlate
Agostino Di Ciaula, Referente ISDE Puglia
15.50 Domande e risposte
16.05 Tavola rotonda “Medici Sentinella”
– Giampietro Chiamenti, Presidente Federazione Italiana dei Medici Pediatri (FIMP)
– Claudio Cricelli, Presidente Società Italiana di Medicina Generale (SIMG)
– Nicolino D’Autilia, Presidente del Consiglio degli Ordini dei Medici Europei (CEOM)
– Mauro Ucci, membro del Comitato Centrale della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale (FIMMG)
– Rappresentante del Ministero della Salute (da confermare)
– Emanuele Vinci, Coordinatore Gruppo di Lavoro su Professione, Salute e Ambiente, Sviluppo Economico FNOMCeO
17.45 Conclusioni e raccomandazioni, prossimi passi operativi
Maria Neira, Direttore Dipartimento di Protezione Ambiente Umano OMS Ginevra
18.00 Chiusura dei lavori
Roberto Romizi, Presidente ISDE

Iscrizioni
L’iscrizione al convegno è gratuita e deve essere effettuata necessariamente on-line sul sito www.formas.toscana.it (cliccare sul giorno previsto per l’evento all’interno del “calendario eventi & corsi” – aprire la scheda di presentazione dell’evento formativo d’interesse – accedere al relativo link per l’iscrizione) oppure cliccare sul seguente link http://159.213.95.27/portale_formas/index.php?option=com_catalogo&view=catalogo&Itemid=37&layout=iscrizione&task=iscrizione&idPubblicazione=68 (se non si trova la propria professione fra quelle indicate, selezionare la voce “Altro”)

Crediti ECM
L’evento è stato inserito nel percorso nazionale di accreditamento ECM per Medici Chirurghi, Odontoiatri, Veterinari, Farmacisti, Chimici, Biologi, Psicologi e Tecnici sanitari della prevenzione.

Segreteria Scientifica
International Society of Doctors for the Environment
In rapporto consultivo con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e lo United Nations Economic and Social Council (UNECOSOC).

Commenti Facebook