Gianluca Cefaratti: “Ora basta, la sanità deve tornare ai molisani”

113

“Appreso delle dimissioni di Angelo Giustini, Commissario ad acta alla Sanità della Regione Molise, credo sia giunto il momento di dire STOP al commissariamento.

E’ tempo che la Sanità torni in mano al Molise e ai Molisani!

Un pensiero che ho espresso in più di un’occasione, la Sanità DEVE essere restituita alla politica e al Consiglio Regionale.

Quasi tre lustri di commissariamenti, dove i molisani sono stati ritenuti incapaci di gestire un bene così prezioso, che di fatto non hanno risolto nulla. Le problematiche e le difficoltà del nostro sistema sanitario sono sotto gli occhi di tutti.

Ora, il timore, diffuso, di assistere al classico balletto di poltrone, senza che se ne possa uscire con dignità.

C’è solo un modo per fermare questa saga dell’incapacità, dire basta al commissariamento e restituire la sanità molisana ai molisani. Bisognerebbe chiedere il conto al governo per il disastro compiuto in questi anni, ma il particolare momento storico che stiamo vivendo, ci impone di badare al sodo e ripartire subito per il bene del Molise“.

Gianluca Cefaratti

Commenti Facebook