Emilio Izzo cita Totò: “La casta ha superato ogni misura. Dimissioni immediate.”

661

Si apre con una citazione di Antonio de Curtis la nota stampa a firma di Emilio Izzo, riguardo la bocciatura avvenuta ieri sera, in Consiglio Regionale, della legge di iniziativa popolare sulla riduzione dei costi della politica. 

LA CASTA E’ CASTA E VA SI’ RISPETTATA, MA VOI PERDESTE IL SENSO E LA MISURA, IL VOSTRO RUOLO ANDAVA SI’ CONSIDERATO MA DIFFERENZIATO NELLA SPAZZATURA.

Inaudito, vergognoso e volgare colpo di mano in consiglio regionale. Nottetempo hanno votato NO ( con il voto favorevole solo di Manzo, Federico, Iorio, Perrella e Cavaliere) alla proposta di legge di iniziativa popolare degli amici e compagni di viaggio degli INDIGNATI, contro i privilegi della casta!  Non hanno avuto nemmeno il coraggio di affrontare i cittadini, hanno discusso (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!) la proposta come i ladri, di notte per non essere visti o presi con le mani nel sacco! Senza coraggio, senza onore, senza palle! E c’è ancora chi si scandalizza per qualche appellativo leggermente meno delicato, trovateli voi i termini giusti per definire questi indegni rappresentanti del popolo! Domani, in occasione del primo giorno di manifestazioni delle FRANE MOLISANE, sarò lieto di mostrarvi in anteprima un bel documento firmato dal presidente Frattura dove, per l’ennesima volta, documenta le sue bugie! DIMISSIONI IMMEDIATE

Commenti Facebook