Venafro: il territorio chiama, la scuola risponde, terza giornata di “Prevenzione è Benessere”

182

Partecipazione attiva quella degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Don Giulio Testa”, diretto dal preside Marco Viti, alla terza giornata “Prevenzione è Benessere” che si è tenuta domenica,20 Ottobre a Venafro in una splendida giornata di sole che colorava la frutta stagionale (di cui si dovrebbe far consumo) esposta sui tavoli.

Gli alunni ,coordinati dalle insegnanti Giuseppina Prorgi e Sara Prete, si sono cimentati in una rappresentazione fotografica delle fasi di un orto botanico realizzato e curato da loro stessi nel giardino della scuola. Attraverso laboratori interdisciplinari c’è stata un’ampia produzione di testi di vario genere (rime, poesie, acrostici, fotografie, rappresentazioni grafico-pittoriche, ecc.)aventi come contenuto “il mangiar sano”.

Produzione utilizzata dagli alunni per allestire lo stand. Generosa la partecipazione dei genitori e molti i curiosi che si sono avvicinati per osservare i lavori prodotti dagli alunni. La Scuola, sempre attenta ai bisogni del territorio, ha in programma ulteriori progetti tra cui quello dell’Educazione Alimentare in un’ottica di ecosostenibilità ambientale .

Progetti che vedono coinvolte anche le famiglie perché sempre piu’ sentita è l’esigenza di una partnership educativa tra scuola e famiglia, fondata sulla condivisione dei valori e su una fattiva collaborazione delle parti nel reciproco rispetto delle competenze.

Commenti Facebook