Prevenzione del tumore: Lilt e Lions Club Isernia presentano gli eventi del 4 ottobre

1277

In occasione della Campagna Nazionale Nastro Rosa, dedicata alla prevenzione del tumore al seno, che si svolge annualmente durante tutto il mese di ottobre, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione di Isernia, e il Lions club di Isernia organizzano, con il patrocinio dell’Asrem, un’intera giornata di formazione e informazione dedicata alle neoplasie.L’appuntamento è il 4 ottobre 2014 a partire dalle ore 8.00, presso l’Auditorium Unità d’Italia di Isernia, dove si svolgerà un evento scientifico dal titolo “I tumori oggi: guarigione possibile?”.Il programma si articola in cinque sessioni: la prima sarà dedicata al tumore dello stomaco, la seconda al tumore del polmone, la terza sessione riguarderà il tumore del pancreas. L’ultima interesserà i tumori del distretto cervico-facciale. Il congresso vedrà la partecipazione di nomi illustri della medicina nazionale. Le letture magistrali saranno affidate rispettivamente al prof. Ramacciato, al Prof. Rendina, al prof. Ramacciato e al prof. Ionna.

Responsabile scientifico del congresso è il dr. Caranci.La giornata si concluderà, a partire dalle ore 21.00, con il concerto “Per nuove stagioni”.

Programma. I Solisti Liriensi. Dirige il M° Fernando Raucci, solista M° Loreto Gismondi (violino).
Antonio Vivaldi Le Quattro Stagioni, W. A. Mozart Sinfonia dei giocattoli KV 522.
Con la partecipazione incondizionata di Emilia Vitullo.

L’ingesso è gratuito.

L’ obiettivo è quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne e uomini sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori, informando il pubblico sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare soprattutto per una maggiore adesione della popolazione agli screening oncologici regionali.

La giornata è stata organizzata con il generoso contributo del Gruppo Europea 92 – Fonte del Benessere Resort e Centro Mességué.

Si ringraziano Ascos onlus, Unicredit, cooperativa CSS e Fidapa.

LILT ISERNIA
LIONS CLUB

Commenti Facebook