Patriciello ricorda Di Ianni: esempio di dedizione ed onestà

867

“Quando l’impegno politico si unisce alla passione civica traducendo i valori di cui si è portatori in azioni concrete al servizio della cittadinanza, allora la politica assolve in pieno la sua funzione. Credo sia questo l’insegnamento più grande lasciatoci in eredità da Mario Di Ianni. La sua esperienza politica, come consigliere e assessore regionale del Molise, rappresenta ancora oggi una grande dimostrazione di dedizione, impegno e onestà, nonché un esempio da seguire da tutti coloro che ricoprono ruoli di responsabilità e rappresentanza istituzionale. Nel giorno del ventiduesimo anniversario della sua scomparsa, credo sia giusto e  doveroso ricordare una figura di alto spessore morale come Mario Di Ianni, il cui percorso umano e politico costituisce ancora oggi un’eredità di valori ed insegnamenti per tutta la comunità molisana”.

Così Aldo Patriciello, europarlamentare molisano di Forza Italia, ricorda il consigliere e assessore regionale Mario Di Ianni, scomparso prematuramente il 18 luglio 1992.

Commenti Facebook