MoVimento 5 Stelle Isernia è aperto al dialogo e al confronto con i Cittadini

217

Siamo ormai agli sgoccioli di una ennesima legislatura inconcludente e inadeguata. La nostra città sarà presto chiamata ad una nuova tornata elettorale amministrativa, dopo anni di continuo travaglio che hanno visto materializzarsi all’interno del Consiglio Comunale una miriade di (in)decisioni sconcertanti, un vortice di cambi di casacca e salti della quaglia, oltre ad un rifiuto sistematico all’ascolto delle istanze provenienti dai Cittadini.


Nelle prossime settimane avremo modo di ricordare alcuni degli episodi più eclatanti e macroscopici accaduti in questi quattro anni ma oggi vogliamo annunciare ai nostri concittadini che il MoVimento 5 Stelle Isernia è pronto ad una nuova sfida elettorale e continuerà ad accogliere a braccia aperte tutti coloro che intendono condividerne idee e progetti, nell’esclusivo interesse della città e dei suoi abitanti.


Il MoVimento 5 stelle Isernia ha sempre cercato il dialogo con tutte le forze della società civile, i Comitati, le Associazioni, le rappresentanze di categoria, al fine di costruire un percorso condiviso che liberi finalmente la città dalle grinfie dei soliti potentati e dalle trame dei circoli carbonari, tanto in voga in questi giorni.
Proprio per questo è bene ribadire che le porte del MoVimento 5 Stelle Isernia sono state sempre aperte a tutti quelli che hanno voluto condividere questa idea: prima la città e il benessere dei suoi cittadini.


Questo concetto è stato declinato e ribadito in ogni maniera possibile, da quando è germogliato il primo nucleo di attivisti del M5S Isernia e la coerenza delle nostre azioni ha consentito di ottenere, con una sola lista, quasi il 10% dei consensi elettorali, affiancando e addirittura superando altre forze politiche storiche del panorama cittadino.
Oggi ancora più forti di ieri, potendo contare sull’appoggio di una nutrita ed agguerrita rappresentanza di portavoce in Consiglio Regionale, di rappresentanti presso la Camera dei Deputati e nel Senato della Repubblica ed infine di un filo diretto con il Governo nazionale.
Tale filiera istituzionale, che potrà essere un corollario formidabile alla futura amministrazione comunale a guida MoVimento 5 Stelle, ha già testimoniato in più occasioni il vivo apprezzamento per i temi e le questioni sollevate anche direttamente in Consiglio Comunale (nonostante si potesse contare su un unico rappresentante) atteso che è stato sempre anteposto l’interesse collettivo a qualsiasi altro beneficio possibile.


Il M5S Isernia accoglierà sempre al proprio interno chi ha voglia di partecipare attivamente, chi ha voglia di scegliere un metodo diverso dal solito paludato “sistema” e lontano dalle solite congreghe degli “amici degli amici”, con l’obiettivo di invertire la cattiva sorte che oggi è assegnata alla nostra città.
Gli elettori non meritano di essere bistrattati, anzi disprezzati, ancora una volta con spettacoli inverecondi andati in scena fra i banchi del Consiglio Comunale. Tutti abbiamo assistito al riposizionamento di interi blocchi elettorali, addirittura con un centro-sinistra volatilizzato e magicamente alleato della maggioranza di centro-destra, mercificando in qualche caso anche nomine assessorili.


Pertanto, i nostri principali interlocutori saranno sempre i cittadini, ai quali proporremo, prima ancora dei nomi, il nostro programma e, sulla base di punti saldi e imprescindibili, verificheremo quali potranno essere le eventuali convergenze. Se son rose, fioriranno: ma ad innaffiare i germogli ci penseranno gli elettori.

Commenti Facebook