Lectura Dantis nei venerdí letterari di Venafro, il programma

783

“I Venerdí letterari – Lectura Dantis”, è stato chiamato un ciclo di incontri a scadenza mensile, durante i quali, di volta in volta sarà letto e commentato un canto dell’Inferno dantesco. Gli eventi sono stati organizzati dal Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Venafro con il patrocinio del Comune di Venafro e la collaborazione del Direttore della Biblioteca Comunale di Venafro “De Bellis-Pilla” Prof. Giacomo Gargano.
Nel primo incontro, che si terrà venerdí 20 febbraio alle ore 17,00 nella Sala conferenze della Biblioteca Comunale di Venafro “De Bellis-Pilla”, Giacomo Gargano presenterà il progetto e terrà una relazione sul tema “Significato e valore della poesia”.
Il calendario prevede poi i seguenti appuntamenti:
– 20 marzo 2015 – Ida Di Ianni legge il canto V dell’Inferno (Paolo e Francesca);
– 24 aprile 2015 – Vincenzina Scarabeo Di Lullo legge il canto XV dell’Inferno (Brunetto Latini);
– 22 maggio 2015 – Aldo Cervo legge il canto XXVI dell’Inferno (Ulisse);
– 26 giugno 2015 – Giuseppe Napolitano legge il canto I dell’Inferno (La selva oscura);
– 24 luglio 2015 – Amerigo Iannacone legge il canto III dell’Inferno (Gli Ignavi);
– 25 settembre 2015 – Antonio Sorbo legge il canto X dell’Inferno (Farinata degli Uberti);
– 23 ottobre 2015 – Mario Giannini legge il canto XXXIII dell’Inferno (Il Conte Ugolino);
– 20 novembre 2015 –         Mariarosaria Paone legge il canto XXI dell’Inferno (I barattieri);
– 18 dicembre 2015   Rita Iulianis legge il canto XXXIV dell’Inferno (Lucifero).
Tutti gli incontri si terranno alle ore 17,00, nella Sala convegni della Biblioteca Comunale “De Bellis-Pilla” di Venafro, Via Milano, n. 30.

Commenti Facebook