Isernia/ contrasto alla gestione illecita dei rifiuti, emessa sanzione di 3500 euro

127

I Carabinieri della Specialità Forestale, nel corso dei servizi di istituto finalizzali al controllo del territorio, hanno proceduto alla verifica di un autocarro adibito al trasporto di rifiuti speciali non pericolosi, derivanti dalla demolizione edilizia.

Nella circostanza, dal controllo del mezzo emergeva che tali rifiuti venivano trasportati in assenza del formulario identificativo, in violazione della normativa vigente, pertanto i Militari elevavano una sanzione amministrativa pari all’importo di circa 3500 euro.

La verifica della corretta gestione dei rifiuti speciali è solo una delle tante attività istituzionali poste in essere dai Carabinieri, allo scopo di salvaguardare il territorio e proteggere l’ecosistema.

Commenti Facebook