Furto in Camera di Commercio. Presa la borseggiatrice

652

ISERNIA. Una donna ben curata si trovava nella sede della Camera di Commercio di Isernia quando ha notato una borsa di una funzionaria incustodita e ha deciso di appropiarsene fuggendo da un’uscita secondaria. Di li a breve ha deciso poi di fare shopping nel centro cittadino proprio con le carte di credito che si trovavano nella borsa della vittima che però subito dopo aver scoperto di essere stata derubata ha denunciato il furto ai carabinieri. Così quando la ladra ha tentato di pagare con la carta è partita la segnalazione ai militari che hanno raggiunto la 50 enne all’interno dell’attività commerciale. La donna ora dovrà rispondere all’accusa di furto aggravato.

Commenti Facebook