Distretto moda Molise Sannio, incontro promosso dall’Associazione EURIDIT

510

Sabato 21 dicembre alle ore 9,30, presso la Provincia di Isernia (sala gialla), si terrà un incontro promosso dall’Associazione EURIDIT e dalla Provincia di Isernia ufficio delle Politiche Attive del Lavoro sul tema: Distretto moda Molise Sannio – la “rete di imprese” per valorizzare la creatività e la competenza manifatturiera del sistema moda molisano. Tema/evento dell’incontro sarà la sottoscrizione di un protocollo di intesa con il quale 15 imprese del settore moda dichiarano la loro volontà di costituire una “rete di imprese (I° in Molise nel settore moda), ai sensi della legge 33/2009 e successive modifiche, con la quale creare una organica forma di cooperazione produttiva e commerciale per competere, con maggiore efficacia, sul mercato.

Una “rete di imprese” con la quale “unire” le aziende terziste specializzate nelle diverse fasi di lavorazione del capo (in una logica di ricomposizione del frantumato tessuto produttivo) per: promuovere le produzioni “made in italy” particolarmente apprezzate dal mercato; dotarsi di un ciclo di lavorazione “tracciato” in grado di assicurare l’originalità dei prodotti, la loro provenienza, il rispetto dell’ambiente e di coloro che vi lavorano. La redazione del “programma di rete”, previsto dall’attuale normativa, sarà coordinata dall’associazione EURIDIT e vedrà la partecipazione dell’ampio partenariato scientifico, Istituzionale, economico e sociale già coinvolto in occasione dell’iniziativa “Made in Italy, tracciabilità, reti d’impresa e nuovi profili professionali” promossa dall’AMPI, patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico e culminata con gli incontri al Liceo Artistico “G. Manuppella”.
PARTECIPANO ALL’INCONTRO:
Luigi Mazzuto presidente della Provincia di Isernia
Gaetano Marucci Assessore Attività Produttive Provincia di Isernia
Massimiliano Scarabeo Assessore Attività Produttive Regione Molise
Annamaria Pelle Preside Liceo Artistico “G. Manuppella”
Vincenzo Cicchino AMPI – Coordinatore imprese promotrici della “rete”
Giorgio Gagliardi Euridit
Marco Fusco Euridit e coordinatore

Commenti Facebook