Presidenza del Consiglio dei Ministri : bando per 123 dirigenti

444

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto un bando per l’ammissione di 148 allievi (laureati) al corso-concorso selettivo di formazione, organizzato dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione, per il reclutamento di 123 dirigenti nelle seguenti amministrazioni:
45 posti – Agenzia delle entrate;
12 posti – Agenzia delle dogane e dei monopoli;
10 posti – Automobile Club d’Italia (ACI);
7 posti – Ministero dello sviluppo economico;
6 posti – Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca;
6 posti – Presidenza del Consiglio dei ministri;
5 posti – Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale;
4 posti – Corte dei conti;
4 posti – Istituto nazionale assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL);
4 posti – Ministero dell’interno;
3 posti – Agenzia industrie difesa;
3 posti – Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie (ANSF);
2 posti – Agenzia per la coesione territoriale;
2 posti – Ministero dei beni e delle attivita’ culturali e del turismo;
2 posti – Ministero della difesa;
2 posti – Ministero della giustizia – Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi;
1 posto – Ispettorato nazionale del lavoro (INL);
1 posto – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA);
1 posto – Ministero della giustizia – ufficio centrale archivi notarili;
1 posto – Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;
1 posto – Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali;
1 posto – Presidenza del Consiglio dei ministri (ruolo Protezione civile).

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 4 ottobre esclusivamente via internet.
BANDO

CANDIDATURA

Commenti Facebook