Ministero della Salute: bando di concorso per 91 Tecnici Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro

1610

È indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 91 unità di personale con il profilo di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, da inquadrare nella terza area – fascia retributiva F1 del ruolo dei dipendenti del Ministero della Salute e da destinare agli uffici periferici del Ministero dislocati sul territorio nazionale (CODICE CONCORSO 786). E’ possibile candidarsi al concorso entro il 5 Marzo 2020.

Le risorse saranno così utilizzate:

– n.15 posti presso la Regione Liguria;
– n.8 posti presso la Regione Lombardia;
– n.2 posti presso la Regione Piemonte;
– n.8 posti presso la Regione Veneto;
– n.6 posti presso la Regione Friuli Venezia Giulia;
– n.8 posti presso la Regione Emilia Romagna;
– n.7 posti presso la Regione Toscana;
– n.4 posti presso la Regione Marche;
– n.8 posti presso la Regione Lazio;
– n.10 posti presso la Regione Campania;
– n.5 posti presso la Regione Puglia;
– n.5 posti presso la Regione Calabria;
– n.3 posti presso la Regione Sicilia;
– n.2 posti presso la Regione Sardegna.

Si segnala che il 30% dei posti di lavoro è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.
Requisiti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato membro dell’UE o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari limitatamente ai candidati per i quali sia previsto tale obbligo;
– iscrizione in Italia all’albo della professione sanitaria di tecnico della prevenzione dell’ambiente e dei luoghi di lavoro;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
– conoscenza della lingua italiana (per i candidati stranieri).

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea specialistica o laurea magistrale appartenente ad una delle classi delle lauree SNT/04/S Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 509/99) e LM/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 270/04);
– laurea appartenente ad una delle classi delle lauree SNT/04 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 509/99) e L/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 270/04);
– diploma universitario in Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.

Domanda on line
Per candidarsi al concorso Ministero della Salute gli interessati dovranno presentare la domanda esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link della pagina dedicata al bando al quale si è interessati, entro le ore 12,00 del 5 Marzo 2020.

BANDO

Commenti Facebook