ULTIM’ORA/ Tragico incidente sulla Bifernina: cinque i morti

1565

Tragico incidente sulla Bifernina, all’altezza del bivio Montagano-Lucito dopo le 13,15. una Citroen e una Fiat Panda, si sono scontrare ed il frontale ha dato esiti devastanti: quattro morti, due uomini e due donne. La Panda distrutta e la Citroen addirittura ‘salita’ sul guard rail.

Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco, ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso degli occupanti; ma ci sarebbe una quinta persona, trasportata d’urgenza all’ospedale Cardarelli. Toccherà ora al magistrato stabilire se disporre l’autopsia o restituire le salme dei deceduti ai familiari. La statale 647 attualmente è inibita al traffico, sia di autovetture che mezzi pesanti ed autobus; questo è stato deviato su statali e provinciali.Si registrano intasamenti e lunghe code in prossimità delle deviazioni.

Aggiornamento 16.30

Purtroppo non ce l’ha fatta: anche il quinto passeggero del tragico incidente avvenuto sopo le 13,15 sulla Bifernina, all’altezza del bivio Montagano-Lucito, è deceduto, dopo il trasporto all’ospedale Cardarelli.
Si tratta di una donna che era rimasta gravemente ferita; era stata liberata dalle lamiere dai Vigili del fuoco, poi trasportata a Tappino.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare, le ferite riportate erano troppo gravi e i medici non sono riusciti a salvarla. Si tratterebbe di N.F., originaria di Riccia e residente a Ferrazzano, che viaggiava sulla Citroen con il marito 70enne ed un’altra persona; sulla Panda, invece, due coniugi di Ripabottoni G.P. 80 anni e A.P 76 anni.

Il bilancio di questo dramma automobilistico è pesantissimo, sicuramente tra i peggiori degli ultimi anni.

Commenti Facebook