TravelFood: oggi il gran finale. Soddisfatti gli organizzatori

624

Dopo una entusiasmante settimana TravelFood, la fiera sulla promozione della cucina e del turismo molisano, promossa dalla start up Molise Hom Cooking di Robertoe  Domenico Colella e da Confesercenti, con il patrocinio del Comune di Campobasso, chiuderà i battenti nella serata del 13 Dicembre.
C’è ancora tempo per visitare gli stand espositivi ospitati nella tensostruttura di Piazza della Vittoria a Campobasso. Quattordici gli espositori provenienti dal territorio regionale e tanti gli eventi organizzati, tra cui convegni, spettacoli, dimostrazioni dal vivo e laboratori didattici. Il senso della manifestazione è quello di valorizzare e promuovere il Molise con iniziative e progetti concreti e di fare rete tra enti, associazioni, imprese, start-up, operatori turistici, professionisti, con l’obiettivo di rilanciare dal basso l’economia della regione, puntando su storia, tradizione, ambiente e sui prodotti del territorio.

Per i giovani organizzatori l’obiettivo è stato pienamente raggiunto ma le occasioni di riflessione e di confronto su questi elementi indispensabili non sono ancora terminate. Domani 13 Dicembre alle 11:30, insieme a sindaci, amministratori, associazioni, si parlerà di itinerari turistici e di progetti concreti, come la creazione del Museo della Pietra estratta dalle antiche cave di Oratino, lavorata e modellata dagli abili scalpellini del posto. Il progetto, ideato dalla Fondazione NONSALAPIETRA di Oratino, è stato presentato di recente e sta già dando i primi risultati concreti sul territorio. Nella giornata di oggi gli stand espositivi di TravelFood saranno aperti dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 22:00.

Commenti Facebook