Ruba soldi dalla PostePay di un 25enne di Vinchiaturo, 47enne denunciato per truffa e indebito utilizzo di carta di credito

406

I Carabinieri della Stazione di Vinchiaturo, sotto l’attenta guida del Comandante, hanno chiuso il cerchio su una attività di indagine . Un 47enne residente in provincia di Bari, particolarmente avvezzo all’uso dello strumento multimediale e della “rete”, con artifici e raggiri è riuscito ad impossessarsi della somma di euro 3.000,00, prelevandola in maniera fraudolenta dalla carta PostePay di un 25enne del luogo.

L’ignaro sovvenzionatore, si accorge solo dopo qualche tempo dell’ammanco di denaro che avveniva in maniera costante ed in piccole “dosi”, sporgendo denuncia ai Carabinieri della piccola Stazione molisana.

L’attenta ed immediata attività investigativa, ha permesso di risalire all’uomo, che è risultato un assiduo frequentatore di casinò, ma di quelli on – line, ove “sedendosi” al tavolo verde, giocava senza remora alcuna, utilizzando il denaro del giovane, al quale era riuscito a sottrarre i codici della carta PostePay.

L’uomo risponderà di truffa e indebito utilizzo di carta di credito (Artt. 640 e 493 ter c.p.) all’Autorità Giudiziaria di Campobasso.

Commenti Facebook