Il 6 ottobre a Campobasso è BioDomenica

329

Il tradizionale appuntamento denominato “BioDomenica”, per promuovere l’incontro tra produttori, cittadini, associazioni e consumatori del mondo biologico, organizzato da AIAB e Coldiretti Molise, si svolgerà domenica, 6 ottobre prossimo, a Campobasso in Piazza Vittorio Emanuele dalle ore 10 al tramonto.  Esso rientra nella campagna nazionale di promozione e informazione dedicata al biologico, per far conoscere i metodi dell’agricoltura biologica ed i suoi prodotti. Un’occasione che, come sempre, sarà ricca di tante iniziative, degustazioni guidate, laboratori dimostrativi, per grandi e piccini, ma anche incontri, scambi di opinioni e conoscenze per valorizzare l’incontro tra produttori, cittadini, associazioni, istituzioni e consumatori e favorire la moderna conoscenza del mondo biologico ed il consumo di prodotti buoni, sicuri, di qualità, locali e sostenibili.

Un luogo di incontro tra quanti hanno contribuito a rendere l’agricoltura biologica una realtà in perenne crescita ed in controtendenza rispetto al resto dell’agroalimentare, capace di attrarre ogni anno nuovi consumatori. Parlare di agricoltura biologica, oggi, significa infatti parlare di un modello vincente della Green economy, ma anche di rispetto per l’ambiente, di nuove prospettive occupazionali, di tutela della biodiversità, di salute, di gusto, di consumo consapevole e finanza etica. Oggi l’agricoltura biologica può contare su diverse figure professionali molto evolute, in perfetta sintonia con le moderne tecniche produttive e fortemente motivati dalle ricche potenzialità del mercato e dalla ricerca di un nuovo stile di vita. Uno stile di vita che, in agricoltura, non può prescindere da un secco NO all’introduzione di coltivazioni OGM.
E’ per questo che la Biodomenica sarà anche l’occasione per ribadire ancora una volta con forza un modello di agricoltura sostenibile e libero dalle coltivazioni geneticamente modificate. Un tema che verrà proposto anche ai cittadini nelle dieci domande del sondaggio “ Il Bio ha 10 domande per te”.
L’appuntamento è, quindi, a Campobasso in Piazza Vittorio Emanuele dalle ore 10 al tramonto, dove saranno presenti agricoltori ed altri operatori biologici nei gazebo allestiti da AIAB MOLISE e COLDIRETTI MOLISE, con la presenza dei giovani produttori biologici di mele, uva e ortaggi di stagione, olio, sottolii, conserve e confetture, funghi e tartufi conservati ed altri prodotti, ma anche  luogo di incontro tra quanti hanno contribuito a rendere l’agricoltura biologica una realtà in crescita, capace di attrarre, ogni anno, nuovi estimatori alla ricerca di scelte eque e di un consumo critico e consapevole.

Commenti Facebook