Guardiaregia: Famiglia dispersa sui Monti del Matese. Rintracciata dai Carabinieri

412

Nel pomeriggio del 2 gennaio, allorquando le precipitazioni nevose andavano via via intensificandosi, una famiglia romana composta da una giovane coppia e due figli di 2 e 3 anni, ha allertato il “112” dopo essere rimasta in panne con l’autovettura in una zona non meglio indicata dei monti del Matese, a causa del fondo stradale ghiacciato. Subito dopo l’utenza chiamata è divenuta irraggiungibile e l’operatore non è riuscito ad acquisire ulteriori elementi.


Tuttavia le immediate ricerche attivate dai Carabinieri della Compagnia di Bojano, alcuni dei quali specializzati nel soccorso in montagna ed altri conoscitori della zona montana, hanno consentito di orientare le ricerche in una determinata zona, rivelatasi poi essere quella giusta.


La disavventura familiare si è quindi conclusa nel migliore dei modi, ovvero con il soccorso dei quattro componenti della famiglia, risultati tutti in buona condizione di salute, che hanno potuto così proseguire lungo il giusto itinerario per il rientro nella Capitale, non prima di aver rivolto un grazie, soprattutto a nome dei bimbi, ai Carabinieri che sono prontamente intervenuti in loro soccorso aiutandoli.

Commenti Facebook