Giornata di studio tematica sulle scuole rurali all’Unimol

515

Il Ce.S.I.S. (Centro di documentazione e ricerca sulla Storia delle Istituzioni Scolastiche, del Libro Scolastico e della Letteratura per l’Infanzia) e il Museo della Scuola e dell’educazione popolare afferenti al Dipartimento SUSeF dell’Università degli Studi del Molise, nell’ambito del Progetto “Non di solo terra: le scuole rurali in Molise tra fine ‘800 e 900” promosso congiuntamente all’IRESMO Istituto Regionale studi storici del Molise “V. Cuoco”, organizzano il giorno venerdì 27 novembre una Giornata di studio tematica sulle scuole rurali.  La Giornata dal titolo “Processi di scolarizzazione e paesaggio rurale in Italia tra Otto e Novecento. Itinerari ed esperienze tra oblio, rappresentazione, propaganda e realtà” prevede la partecipazione di studiosi provenienti da diverse università italiane che si sono occupati di processi educativi in ambito rurale.La scuola nei contesti rurali è stata la forma più diffusa di scolarizzazione dall’Unità d’Italia fino alla prima metà del Novecento. Tuttavia si tratta di un oggetto poco studiato nel panorama della storiografia dell’educazione.
La Giornata di studi intende analizzare più in profondità alcuni itinerari ed esperienze di istruzione nei contesti rurali caduti nell’oblio o rappresentati secondo una prospettiva più politico-ideologica e propagandistica. L’evento rappresenta allo stesso tempo il momento conclusivo del progetto storico-didattico: “Non di solo terra: le scuole rurali in Molise tra fine ‘800 e ‘900” promosso congiuntamente con l’IRESMO – Istituto Regionale studi storici del Molise “V. Cuoco”: questo ha visto il coinvolgimento di diverse scuole primarie e secondarie di primo grado della regione Molise che hanno, all’interno di due anni scolastici, sperimentato, diverse attività di didattica della storia sia in aula sia all’interno del Museo della scuola dell’Unimol.

Commenti Facebook