False notizie e immagini sul cimitero di via San Giovanni dei Gelsi, il Comune si rivolge alla Polizia Postale

2002

L’assessore alle Politiche cimiteriali Maria Rubino smentisce categoricamente le notizie apparse in queste ore sui giornali on line e su alcune pagine dei social network riguardanti gli atti vandalici a danno del cimitero di San Giovanni dei Gelsi di Campobasso. Dopo un accurato sopralluogo l’assessore afferma che non c’è stato alcun atto di vandalismo, ma che, molto probabilmente, per motivi legati alle basse temperature dei giorni scorsi, una sola lapide ha riportato lesioni in più punti. Si diffida dunque dal continuare a diffondere notizie ed immagini assolutamente non veritiere e che non appartengono al cimitero di San Giovanni dei Gelsi a Campobasso che stanno procurando pericoloso ed inutile allarmismo tra la popolazione. Per evitare che ancora una volta il Comune diventi facile preda di sciacalli del web l’amministrazione si è già rivolta alla Polizia Postale per rintracciare ‘anonimi’ autori di post riportanti false notizie ed immagini.

Commenti

commenti