Contrasto allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti, denunciati due giovani

300

L’ attività di contrasto allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti nella città di Campobasso, messo in atto dalla Polizia di Stato secondo le disposizioni del Questore Giancarlo CONTICCHIO, continua a dare positivi riscontri.

Infatti, nelle ultime ore personale della Squadra Mobile a seguito di perquisizione domiciliare nei confronti di persona con precedenti in materia di stupefacenti, ha rinvenuto nel giardino di pertinenza della sua abitazione 3 piantine di Marijuana dell’ altezza di 85 cm, mentre all’ interno dell’ immobile è stato trovato anche un bilancino di precisione elettronico.

L’uomo, campobassano di 35 anni, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, dell’art. 73 D.P.R. 309/30. 


Sempre nell’ ambito dei suddetti controlli, a seguito di ulteriori perquisizioni, nella giornata di ieri, anche un cittadino Ghanese di 24 anni, residente nel Capoluogo, è stato denunciato in base al citato art. 73 D.P.R. 309/30 per spaccio di sostanza stupefacente, in quanto trovato in possesso di grammi 1,31 di sostanza stupefacente del tipo cocaina e di materiale per il confezionamento delle dosi.
È stato, infine, segnalato ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 un 28enne del posto, già noto alle forze di polizia come soggetto gravitante nel mondo degli stupefacenti, poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo eroina in un quantitativo destinato all’uso personale.

Commenti Facebook