Comune di Campobasso: le scadenze di Tasi e Tari

1132

L’art. 1 commi 639-705  della legge 27 dicembre 2013 n.147 ha istituito, a decorrere dal 1° gennaio 2014, l’imposta unica comunale – IUC, la quale si compone di un’imposta di natura patrimoniale – l’IMU- dovuta dal possessore di immobili, e di una componente  riferita ai servizi, che a sua volta si articola nel tributo per i servizi indivisibili – TASI –  a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile e nella tassa sui rifiuti – TARI – destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilati, a carico dell’utilizzatore;
IUC- COMPONENTE TASI
A seguito delle modifiche introdotte all’art. 1 comma 688 della Legge 27/12/2013 n. 147, il versamento del tributo è effettuato in due rate, di cui la prima, entro il 16 Ottobre in misura pari al cinquanta per cento del tributo dovuto, e la seconda, entro il 16 Dicembre a saldo del tributo complessivamente dovuto per l’intero anno.
E’ tuttavia consentito il pagamento in unica soluzione entro il 16 Ottobre,  termine di scadenza del pagamento della prima rata.
Il pagamento della TASI, dovuto esclusivamente per le abitazioni principali e assimilate,  deve essere effettuato esclusivamente con il modello F24.

IUC- COMPONENTE TARI
Con Delibera di Consiglio Comunale n° 17 del 30/09/2014  sono stati modificati i termini di scadenza della Tassa Rifiuti per l’anno 2014. Il Comune provvederà all’invio dei documenti di pagamento con gli allegati MAV per il versamento in rata unica entro il 30/10/2014, ovvero in tre rate alle seguenti scadenze: 30/10/2014, 30/11/2014, 30/01/2015.

Tutte le informazioni relative alle modalità di pagamento, al calcolo ed alla compilazione dell’F24 ed in genere alla applicazione dei tributi sono consultabili sul sito del Comune di Campobasso

Commenti Facebook