Cerimonia Giuramento 189° Corso Allievi Agenti Campobasso

2916

Oggi 17 settembre 2014, alle ore 11.00, si è svolta la solenne cerimonia che ha visto 180 Agenti in prova del 189° Corso di formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato, provenienti da tutta Italia, giurare fedeltà alla Repubblica. La manifestazione si è svolta alla presenza delle massime Autorità civili, militari e religiose, ed è stata impreziosita dalla presenza del Direttore Centrale per le Specialità della Polizia di Stato Prefetto dott. Roberto SGALLA, intervenuto in rappresentanza del Capo della Polizia Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, che ha colto l’occasione per rivolgere un saluto ai frequentatori.
In particolare, il Direttore Centrale, nell’augurare loro un futuro professionale pieno di successi, ha segnalato che l’orgoglio di indossare l’uniforme della Polizia di Stato deve trovare la sua ragione d’essere nella consapevolezza di rendere un servizio alle istituzioni democratiche e ai cittadini. Pertanto, il preziosissimo impiego dei futuri Poliziotti dovrà essere assicurato nel pieno rispetto dei valori costituzionali, al solenne ossequio dei quali i frequentatori del 189° Corso si sono impegnati in questa memorabile giornata con il loro convinto giuramento.
Dopo la formalità del giuramento, che si è consumato in un clima di partecipata emozione, alla presenza dei numerosissimi familiari giunti da tutte le regioni d’Italia, il Direttore della Scuola, Vice Questore Aggiunto dr.ssa Maria Bruna OLIVIERI, ha congedato gli Agenti in Prova del 189° Corso, sicura che essi sapranno operare al meglio e che, grazie anche a loro, la Polizia di Stato raggiungerà sempre più brillanti traguardi con rinnovata stima, amicizia e ammirazione da parte di tutta la cittadinanza italiana.
Successivamente, nel dare pieno riconoscimento a tutti per l’impegno profuso e per i brillanti risultati conseguiti, si è proceduto alla premiazione degli Agenti in Prova classificatisi ai primi tre Posti della graduatoria del Corso riferita alla Scuola. Sono stati premiati, nell’ordine: l’Agente in Prova EMMA Maria Giulia, classificatasi prima, alla quale ha consegnato il premio il Direttore Generale per le Specialità della Polizia di Stato dr. Roberto SGALLA; l’Agente in Prova DE ANGELIS Luca, classificatosi secondo, al quale ha consegnato il premio il Prefetto della Provincia di Campobasso dr. Francescopaolo DI MENNA; l’Agente in Prova DE ANGELIS Massimo, classificatosi terzo, al quale ha consegnato il premio il Questore della provincia di Campobasso, dr. Raffaele PAGANO.

Particolarmente coinvolgente per i familiari convenuti e per tutti i frequentatori che hanno giurato è stato l’intervento dell’Agente in Prova ROMEO Ester, che ha rivolto alle Autorità, ai presenti e, soprattutto ai suoi colleghi, una toccante parola di ringraziamento.
Infine, accompagnati dalle note della banda della Polizia di Stato, che si è prodotta nell’esecuzione di famose e gradite marce militari, i frequentatori hanno regalato a tutti i presenti un breve ma suggestivo saggio formale, che è culminato nella rappresentazione iconografica del simbolo della Polizia di Stato, l’Aquila. La cerimonia, alla quale era presente anche una scolaresca della scuola elementare “D’Ovidio” di Campobasso, ha suscitato vivo entusiasmo e convinta partecipazione in tutti i presenti, che hanno condiviso, non senza un senso di emozione, il sacrale momento del giuramento.

Commenti Facebook