Cardarelli: sospese attività ambulatoriali

944

Con una determina il direttore generale dell’azienda sanitaria regionale Oreste Florenzano e il direttore sanitario Maria Virginia Scafarto hanno diramato questa decisione:

“La decisione è maturata alla luce delle misure di prevenzione e contenimento della diffusione del Covid-19 stabilite dal Ministero della Salute e dalla Regione Molise e in considerazione del fatto che il presidio ospedaliero di Campobasso rappresenta il centro di riferimento regionale per la gestione dell’emergenza essendo l’unica struttura dotata di una Unità Operativa di Malattie infettive e del Laboratorio analisi abilitato all’esecuzione del test molecolare.

Alcuni servizi e le relative modalità di accesso all’interno della struttura ospedaliera del capoluogo subiranno delle variazioni e le attività ambulatoriali sia istituzionali che in regime di libera professione intramuraria.

È indispensabile limitare il potenziale rischio di contagio rappresentato dall’accesso dei pazienti nella struttura sanitaria sia a garanzia dei cittadini stessi che degli operatori sanitari impegnati nelle attività correlate alla gestione dell’emergenza sanitaria”.

Commenti Facebook