Campobasso: celebrazione del 200° anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri

1317

Lunedì 09 giugno, alla presenza delle massime Autorità militari e civili della Regione e del capoluogo, é stato celebrato il 200° anniversario dell’Arma dei Carabinieri. Nel corso della solenne e sobria cerimonia, che ha visto schierato un battaglione di formazione, composto in gran parte dagli allievi del 131° corso della Scuola Allievi di Campobasso ed articolato su tre compagnie rappresentanti tutte le specialità ed i mezzi dell’Arma che operano in Molise, sono state consegnate le ricompense ai militari che con slancio e dedizione si sono particolarmente distinti nell’adempimento del dovere. Dopo la lettura dei messaggi augurali del Capo dello Stato e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante della Legione Molise, Col. Giovanni Pietro Barbano, nel corso della sua prolusione, ha ripercorso alcuni momenti storici che in questi 200 anni i Carabinieri hanno condiviso, anche a costo della vita, con il popolo italiano. Con grande orgoglio ha evidenziato come i suoi Carabinieri, con il loro diuturno impegno, hanno contribuito in maniera determinante a ridurre, nell’ultimo anno, il numero dei furti e ad identificare sempre piú spesso gli autori delle rapine consumate nel territorio. La cerimonia ha avuto termine dopo un’impeccabile ed applauditissima parata dei reparti in armi.  Questa sera, l’Associazione Nazionale Carabinieri ed il Comando Legione hanno organizzato nel salone di rappresentanza della Caserma ” M.O.V.M. ” E. Frate” un concerto, riservato al personale della Legione Carabinieri Molise, nel quale si esibiranno due giovanissimi pianisti, Sofia Adinolfi e Raffaele D’Ambra, figli di militari dell’Arma ed il Maestro Enrico Fagnoni, socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Commenti Facebook