Bojano/Disturbo della quiete pubblica, denunciato 37enne extracomunitario

188

Un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri interveniva nell’hinterland della cittadina di Bojano, ove alle due di notte di domenica, un 37enne cittadino extracomunitario, regolare sul territorio nazionale, utilizzava l’auto come fosse una discoteca mobile.

L’uomo infatti, incurante del riposo delle persone, ascoltava musica ad altissimo volume, proveniente dall’impianto stereo della sua vettura.

Ci son voluti due interventi per far desistere l’uomo dal suo intento, che nell’occorso aveva opposto anche rifiuto a fornire le proprie generalità, fattispecie punita dall’art. 651 c.p. che si sommava a quella del disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone (ex art. 659 c.p.).

Commenti Facebook