Bando Periferie Urbano/consiglieri PD: finanziamento dell’intero progetto con 18 milioni di euro

168

Si tratta dell’intervento di rigenerazione urbana e socio-economica più imponente della storia della città di Campobasso, che ha ottenuto il finanziamento dell’intero progetto: 18 milioni di euro che rigurderanno e riqualificheranno il mercato coperto dell’architetto Mandolesi, la cosiddetta “Scuola notte” e tutto il quartiere di Sant’Antonio Abate e Fontana nuova e vecchia, l’ex-mattatoio, la via Matris, la zona dello Stadio di Selvapiana, del campo Coni, un nuovo utilissimo accesso alla tangenziale.


Grazie alla progettazione – si legge in una nota dei consiglieri comunali del Partito Democratico – e alla visione realizzata dall’amministrazione PD nell’estate 2016, nasceranno imprese sociali, il centro di aggregazione e animazione giovanile “la città dei ragazzi” , le piste ciclopedonali, orti urbani, aree verdi, parcheggi ecc. Grazie ad Anci ed ai Sindaci, ultimo avamposto e presidio dei diritti dei cittadini, che hanno lottato contro lo scippo dei fondi ad opera del governo giallo-verde (veri e propri “ladri di periferie”) e che hanno ottenuto, dal governo 5stelle/PD, lo sblocco dei fondi.


Oggi, con orgoglio e condivisione , noi quattro consiglieri del PD – conclude la nota – abbiamo votato convintamente SI alla delibera che ratifica le necessarie variazioni di bilancio”.

Commenti Facebook