Ancora tutto fermo per la ristrutturazione della chiesa della Libera

904

CAMPOBASSO. Con le crepe affiorate dopo la scossa di terremoto dello scorso gennaio la chiesa di Santa Maria della Libera venne dichiarata inagibile e chiusa ai fedeli. Questa estate dopo l’interrogazione posta dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle sulla stabilità della struttura del Municipio, il nuovo sindaco Antonio Battista ha annunciato l’avvio delle verifiche e degli interventi per riaprire la chiesa al culto nel minor tempo possibile. Probabilmente domani potrebbe svolgersi una riunione tra la Curia e gli amministratori di Palazzo San Giorgio per fare il punto della situazione e dare il prima possibile l’avvio ai lavori.

Commenti Facebook