Allarme Sequoia in Villa dei Cannoni. Fare Verde fa appello al sindaco Battista

883

Fare Verde Campobasso, nell’ambito delle attività di monitoraggio del  patrimonio arboreo cittadino, ha riscontrato uno stato di sofferenza  della Sequoia presente in villa dei cannoni, alle spalle del Municipio. Al riguardo, in data 4 settembre abbiamo inviato una segnalazione al  Sindaco affinchè intraprenda con urgenza tutte le azioni necessarie  mirate a salvaguardare l’importante pianta, tra le più importanti di  quelle presenti in città, e perchè non si ripeta la triste storia di  quella in Piazza Cesare Battisti. Di seguito il testo della nota inviata al primo cittadino di Campobasso:

Signor Sindaco,

il gruppo locale dell’associazione di protezione ambientale Fare Verde Onlus, riconosciuta ai sensi dell?art.13 legge 349/86, effettua da  anni un attento monitoraggio del patrimonio arboreo cittadino, al fine  di verificarne lo stato di salute e segnalare agli organi competenti  eventuali criticità e necessità di interventi. In tale ambito abbiamo riscontrato che la Sequoia ubicata in Villa dei  Cannoni, proprio alle spalle del Palazzo di Città, versa da qualche  mese in apparente stato di cattiva salute, con visibili essiccamenti  ed ingiallimenti delle foglie, indice di evidente sofferenza. L’essenza in questione appartiene alla specie “Sequoiadendron  Giganteum” (Sequoia Gigante), una pregiata specie sempreverde esotica  che ben si adatta ai nostri climi ma rimane molto sensibile e  vulnerabile e necessita pertanto di particolari riguardi;  dopo la  morte dello splendido esemplare di Piazza Cesare Battisti,  appartenente alla stessa specie, quella di villa dei Cannoni rimane  una delle ultime Sequoie rimaste in città e rappresenta pertanto una  vera e propria eccellenza del patrimonio botanico della nostra città  che non possiamo assolutamente rischiare di perdere. Alla luce di quanto esposto e proprio per evitare che nuove gravi  perdite tornino a ripetersi, invitiamo il Sindaco, anche nella sua  qualità di titolare della delega all?Ambiente per la città di  Campobasso, ad intraprendere con somma urgenza ogni azione utile  affinché si intervenga tempestivamente, attraverso il coinvolgimento  di personale qualificato, per verificare l?effettivo stato di salute  della pianta ed effettuare tutti gli eventuali trattamenti  fitosanitari che si riterranno opportuni per salvaguardarne la salute.
Fiduciosi di un tempestivo ed efficace intervento, l’occasione è  gradita per porgere i più cordiali saluti.

Commenti Facebook