“1 stellina X Te”, inaugurato il punto informativo a Palazzo Magno a Campobasso

929

Dare una maggiore visibilità e valorizzazione alle numerose attività promosse a livello locale dal Comitato provinciale di Campobasso della Croce Rossa e dai suoi numerosi e qualificati volontari e, nel contempo, avvicinare il maggior numero possibile di persone al mondo del volontariato targato Cri. Con questo mirabile obiettivo questa mattina, alla presenza del presidente della Cri di Campobasso, Giuseppe Alabastro, è stato inaugurato il punto informativo che per una settimana sarà presente nell’atrio di Palazzo Magno grazie al patrocinio ottenuto dalla Provincia di Campobasso e dal presidente Rosario De Matteis. Volontari e istruttori della Cri saranno a completa disposizione per spiegare nel dettaglio tutto il variegato mondo della Croce Rossa e le numerose attività che si svolgono non solo a livello nazionale ma, soprattutto, a livello locale. A questa mirabile iniziativa è stata abbinata anche la raccolta fondi denominata “1 stellina X Te” che grazie ad una offerta libera darà la possibilità di portarsi a casa, proprio nell’imminenza del periodo natalizio, una preziosa e speciale stellina in cera che potrà illuminare le serate di ogni famiglia in questo particolare e sentito periodo dell’anno. Dato che la Cri è fortemente legata al territorio in cui opera non può assolutamente esimersi dal ruolo di promotore e divulgatore delle peculiarità di ogni singola regione. In quest’ottica va anche vista la collaborazione nata con la scuola di tombolo dell’Associazione Vivi il tuo Quartiere Colle Dell’Orso alla quale la stessa Cri ha designato uno spazio di primaria importanza all’interno del suo punto informativo. Il presidio informativo rimarrà aperto dal 9 al 16 dicembre dalle ore 9.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 19.00, presso l’atrio di Palazzo Magno in via Roma a Campobasso.

L’attività della Croce Rossa si può dividere in sei macro sezioni:

Tutelare e proteggere la salute e la vita

Lo sviluppo dell’individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale” (OMS), che richiede quindi un approccio globale ed integrato all’individuo, basato sulla persona nel suo intero e nei diversi aspetti della sua vita.

Favorire il supporto e l’inclusione sociale

Promuoviamo lo “sviluppo” dell’individuo, inteso come “la possibilità per ciascuno di raggiungere il massimo delle proprie potenzialità, di vivere con dignità una vita produttiva e creativa, sulla base delle proprie necessità e scelte, pur adempiendo i propri obblighi e realizzando i propri diritti” (Strategia 2020).

Preparare le comunità e dare risposta a emergenze e disastri

Lavoriamo per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.

Disseminare il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali ed i Valori umanitari e coopererare con gli altri membri del Movimento Internazionale

La Croce Rossa Italiana condivide con gli altri membri del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa il mandato istituzionale della disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari.

Promuovere attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva

La Croce Rossa Italiana, in linea con le indicazioni della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (Youth Policy, Strategia 2020), realizza un intervento volto a promuovere lo “sviluppo” del giovane. Contribuisce a sviluppare le capacità dei giovani affinché possano agire come agenti di cambiamento all’interno delle comunità, promuovendo una cultura della cittadinanza attiva.

Agire con una struttura capillare, efficace e trasparente, facendo tesoro dell’opera del Volontariato

Essere una Società Nazionale forte significa essere capace di prevenire e affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità. La costruzione di una Società Nazionale forte passa attraverso una crescita sostenibile, volta a garantire livelli sempre più elevati di efficacia, efficienza e integrità delle attività operative e dei processi di gestione, accountability nei confronti dei beneficiari e di chi sostiene le nostre attività, nonché il rafforzamento e lo sviluppo della nostra rete  di volontari.

Commenti Facebook