Venittelli: consiglieri comunali di Termoli approvino lo stato di crisi del nucleo industriale

386

“Invito tutti i consiglieri comunali di Termoli ad approvare nella seduta di questa sera la proposta sul riconoscimento dello stato di crisi nel nucleo industriale”.L’onorevole del Pd Laura Venittelli interviene sul provvedimento che andrà all’esame dell’assemblea consiliare di Termoli.“Giorni fa ho avuto modo di parlare e discutere sia con gli amministratori di opposizione che con il presidente dell’assise civica della necessità di estendere quanto fatto per Molise centrale e provincia di Isernia anche in Basso Molise.

Una consapevolezza che nasce dall’impegno quotidiano di parlamentare che vive sul territorio e anche di professionista che opera nel campo del lavoro. Una ragione di più per dare fiducia come segretario regionale a chi può fare ulteriore ruolo di raccordo tra il livello istituzionale più alto e il Molise nelle sue varie sfaccettature e peculiarità”.Il deputato molisano intende sottolineare ancora una volta l’importanza dell’area produttiva insediata nella Valle del Biferno, motore economico della regione, e da un eventuale riconoscimento dello stato di crisi potrebbero aprirsi nuove possibilità di sviluppo e ripresa contando sulle agevolazioni concedibili.“Non è un caso se uno dei nostri candidati, l’ingegner Marcantonio, abbia affrontato con una precisa proposta il tema del riassetto dei consorzi industriali. Imprese e famiglie, disoccupati, cassintegrati e giovani senza prospettiva chiedono risposte serie e concrete, non programmi avveniristici che sanno di virtuale”.

Commenti Facebook