Di Brino esprime cordoglio nei confronti della famiglia di G. M.

593

In  merito alla tragica notizia del suicidio del giovane G.M. avvenuto ieri nel Parco Comunale di Termoli, il sindaco Basso Antonio Di Brino dichiara quanto segue.  “Esprimo il mio più sentito e profondo sentimento di cordoglio nei confronti della famiglia di G. M. – ha dichiarato Di Brino – rivolgendo ad essa la mia vicinanza per l’evento luttuoso che ha coinvolto umanamente l’intera comunità.

Credo che in casi drammatici come quello di ieri – continua Di Brino – debba sempre prevalere il silenzio, rispetto a qualsiasi altra forma di sentimento o di reazione istintiva di rabbia e disperazione, anche al fine di garantire una riflessione più profonda sul ruolo delle istituzioni e sulla necessità di individuare soluzioni concrete, per dare risposte certe alla collettività in un momento storico delicato come quello attuale.
Posso dire, infine, di aver conosciuto G.M., al quale ho sempre dato il mio personale conforto psicologico e materiale, garantendo inoltre ogni sostegno possibile da parte della struttura comunale competente; addolora tutti, quindi, questo drammatico epilogo della sua vita”.

Commenti Facebook