Che fine farà la Scuola Materna Comunale? Paradisi e Marinucci interrogano il sindaco Sbrocca

713

I consiglieri Paolo Marinucci e Daniele Paradisi interrogano il Sindaco Sbrocca per capire quale fine farà la Scuola Materna Comunale. Alcuni genitori provano da giorni a sentire la struttura per capire se il proprio figlio sarà ammesso o meno alla Scuola Materna. La risposta però non arriva. Considerato che è prossimo l’inizio delle attività scolastiche e anche il rientro al lavoro non è più procrastinabile la comunicazione delle graduatorie ai genitori per una ottimale organizzazione.
I consiglieri chiedono inoltre di sapere quali sono le intenzioni in merito alla gestione di tale struttura. Soprattutto di sapere se è a rischio l’esistenza della stessa.

Il testo dell’interrogazione:
Oggetto: “Scuola dell’infanzia comunale –  informazioni”.
I sottoscritti consiglieri comunali
VISTO l’art. 43, comma 3, del dlgs 267/2000 (Testo Unico Enti Locali) – “Diritti dei consiglieri” che fissa in 30 giorni il termine per le risposte alle interrogazioni;
VISTO il Comune di Termoli gestisce una Scuola dell’infanzia;
CONSIDERATO che vari genitori, giustamente, hanno interpellato la struttura comunale per capire se i propri figli potranno frequentare tale scuola;
APPURATO  che ad oggi non è stata data nessuna risposta a tali quesiti rinviando ad altre date la questione;
SOTTOLINEATO che oggi è il 25 agosto ed è quindi prossimo l’inizio delle attività scolastiche oltre che il rientro al lavoro quindi non è più procrastinabile la comunicazione delle graduatorie ai genitori per una ottimale organizzazione;
Tutto ciò premesso, si INTERROGA il SINDACO e l’ASSESSORE competente per sapere:
1.       Quale sia l’indirizzo in merito alla gestione della Scuola dell’infanzia comunale;
2.       Quando verrà pubblicata la graduatoria e/o comunque quando verranno informati i genitori.

Commenti Facebook