Campomarino: i Carabinieri arrestano una donna per spaccio; cocaina ed eroina sequestrate

599

Continuano le attività dei militari della Compagnia Carabinieri di Termoli, tese al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacente sul territorio del basso Molise.
Particolare attenzione è stata riservata al fenomeno criminoso che, soprattutto negli ultimi anni, coinvolge persone giovanissime.
Durante la tarda serata di mercoledì, i Carabinieri della Stazione di Campomarino, durante predisposti servizi di controllo riguardante la vasta area di competenza, hanno fermato e controllato una donna, ventiduenne, proveniente dalla provincia di Foggia.
La donna, peraltro già nota alle Forze dell’Ordine, dopo attenta verifica è risultata essere in possesso di ben 18 dosi di cocaina e 5 dosi di eroina.
La droga è stata conseguentemente sottoposta a sequestro per poi essere inviata al competente Laboratorio Analisi per gli esami del caso.
La ventiduenne, invece, è stata tratta in arresto e, dopo le formalità di rito, è stata associata dai militari operanti alla casa circondariale di Chieti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare eventuali responsabilità di altri soggetti coinvolti nella vicenda.

Commenti Facebook