Tennis/ Battute finali al 3° e 4° del Bojanodue Torneo “Yama Gomme”

156

Giovani alla ribalta e ottime giocate sui campi di Antonio Prioriello, sabato la finalissima.
Ultime partite in programma sui campi del T.C. Bojanodue. Una quarantina sono state già giocate e non sono mancate le sorprese.


Sui nuovi rettangoli di gioco del Patron Prioriello, hanno brillato i giovanissimi come non accadeva da anni: Emanuele Papa e Luigi Di Biase, appena under 14 ed entrambi tesserati col club locale, sono stati i protagonisti assoluti nei match di apertura.


Di Biase, in particolare, ha superato brillantemente il purgatorio delle qualificazioni e bene ha fatto anche nel main-draw prima di uscire a testa alta per mano di Peppe Scarlatelli (3-4 dell’A.S. La Baita). Una serie di risultati clamorosi ha inanellato poi Fernando Borrelli, altro under 14 dalle giocate virtuose: il giovanissimo tennista, tesserato col T.C.


Colletorto ha superato ben tre avversari di classifica superiore ed è atteso adesso dall’esame Pacchiarotti, accreditato della testa di serie numero due del seeding.


Tra oggi e domani quarti di finale con i top players in campo, entreranno in azione tra gli altri Filippo Zocco (testa di serie numero uno del tabellone), Ivan Zullo, Michele Borrelli e Michele Santilli (tutti e tre ottimi giocatori di terza categoria) poi sabato la famiglia Prioriello chiuderà la kermesse che è già un successo (ben quarantasette i partecipanti con consueta rappresentanza di tennisti provenienti da fuori regione).

Commenti Facebook