Optimist, è tempo di competizioni per il team di agonisti del Circolo Vela Termoli

680

Dopo un lungo inverno di allenamenti, la squadra agonistica Optimist del Circolo della Vela Termoli “M.Cariello” composta da Davide Dicenso, Marco Ioffredi, Luigi Aprile, Corrado De Curtis e Gianpiero Mattucci torna alle competizioni agonistiche.Il prossimo week end dell’8 e 9 marzo, presso la Lega Navale di Trani, sarà di scena la prima delle cinque tappe del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, una delle manifestazioni itineranti di maggior successo dedicate alla vela giovanile, organizzate dall’Associazione Italiana Classe Optimist in collaborazione con i circoli velici FIV coinvolti.

Un evento in continua crescita tecnica e di partecipazione, che anche quest’anno conta della fondamentale partecipazione di Kinder + Sport, partner in perfetta sintonia con i valori della Classe Italiana Optimist, come crescere, socializzare, educare allo sport con uno stile di vita sano e positivo.Tra le novità di quest’anno anche l’accordo con l’azienda di abbigliamento SLAM, che già alla prima tappa di Trani presenterà e venderà nel villaggio regata allestito in prossimità del circolo, i primi capi della nuova collezione personalizzata Optimist Italia. Dal punto di vista tecnico invece da segnalare che quest’anno anche i cadetti (9-11 anni) potranno fare tre prove al giorno (contro le due degli anni precedenti), così come gli juniores (12-14 anni). Per tutti, al fine della classifica generale del Circuito, si potrà scartare una delle cinque tappe. Per i giovani velisti termolesi l’appuntamento con questa prima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport rappresenta anche un’ottima occasione per verificare il proprio grado di preparazione anche in vista delle selezioni interzonali per i Campionati Mondiali e Europei che si terranno nell’ultimo week end di marzo.

Commenti Facebook